Home/2005/novembre

LITURGIA DELLA PAROLA, DOMENICA 4 DICEMBRE

Prima Lettura Is 40, 1-5.9-11 Preparate la via al Signore. «Consolate, consolate il mio popolo, dice il Signore. Parlate al cuore di Gerusalemme e gridatele che è finita la sua schiavitù, è stata scontata la sua iniquità, perché ha ricevuto dalla mano del Signore doppio castigo per tutti i suoi peccati». Una voce grida: «Nel [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 30 novembre 2005|Senza categoria|

PROVATE A NON COMMENTARE!!!!

Carissimi lettori (perchè putroppo di scrittori ce ne sono troppo pochi) vi invito a farvi vivi in questa occasione lasciando un commento scritto a questo post (che significa articolo nel gergo dei blog) un commento senza contenuti particolari… solo in modo da farvi riconoscere, questo serve per rendermi conto che grado di praticità avete con [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 29 novembre 2005|Senza categoria|

LITURGIA DELLA PAROLA, DOMENICA 27 NOVEMBRE

Prima Lettura Is 63, 16b-17.19b; 64, 1c-7 Se tu squarciassi i cieli e scendessi! Tu, Signore, tu sei nostro padre, da sempre ti chiami nostro redentore. Perché, Signore, ci lasci vagare lontano dalle tue vie e lasci indurire il nostro cuore, così che non ti tema? Ritorna per amore dei tuoi servi, per amore delle [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 25 novembre 2005|Senza categoria|

LA CASTITÀ È IL BANCO DI PROVA DELLA DIGNITÀ UMANA

Vi segnalo questo bell’articolo scritto da: S. Ecc.za Rev.ma Mons. Antonio Santucci – Vescovo di Trivento Da un affermato psicologo, quando ero ancora adolescente, per la prima volta, sentii affermare: “La castità è il banco di prova della dignità umana” e non riuscivo a capire perché un tale valore fosse attribuito a questa virtù. Con [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 24 novembre 2005|Senza categoria|

IL NOSTRO GRUPPO FAMIGLIE

Quando vengo a Messa la domenica alle ore 10,00 fa piacere vedere dei volti noti, delle persone da salutare, degli amici. Tanto più poi se alcune di queste persone sono i tuoi amici d?infanzia, quelli con cui sei cresciuto, con cui hai giocato, litigato, ti sei divertito,con cui ti sei confrontato tante volte, con cui [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 18 novembre 2005|Senza categoria|

NOSTRO TEMPO NEWS

Riporto pari pari un Mail ricevuto da Don Massimo Nardello: “… Cari amici, vi informo che da lunedì prossimo sarà attivo Nostro Tempo News, un servizio gratuito e quotidiano di informazione on line simile ad un televideo attraverso cui si potranno visualizzare sul proprio computer sia informazioni sulle iniziative spirituali e formative presenti nel territorio [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 16 novembre 2005|Senza categoria|

QUELLO CHE RESTA DI DIO

Ieri sera mi è capitato di assistere ad un dibattito dal titolo?quello che resta di Dio?. Questo era in realtà il titolo di un libro di un giornalista del corriere della sera. La sua tesi è che l?ateismo ha avuto una bella sconfitta, gli stati atei sono finiti come sono finiti, alcune dichiarazioni dei nostri [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 16 novembre 2005|Senza categoria|

FRATELLI USCITE DALL’OMBRA

Scrivo questo articolo per evitare che questo blog diventi un diario di riflessioni personali di Mauro, alternando a uno dei tanti articoli (Graditissimi) che ci invia, una voce diversa, una diversa firma, questo magari attirerà, l?attenzione di qualche lettore in più… E magari, come mi è stato sempre riconosciuto in passato, sarò ancora in grado [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 14 novembre 2005|Senza categoria|

LA DIMENSIONE PRATICA DELLA FEDE

Ci sono dei luoghi comuni che accettiamo tutti i giorni come assiomi insindacabili che diamo tutti per scontati Uno di questi è: SE C?E? LA SALUTE C?E? TUTTO, SOL CHE CI SIA LA SALUTE.?. Io penso che ogni persona viva per qualcosa e abbia una certa speranza ma in un clima culturale come il nostro [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 14 novembre 2005|Senza categoria|

METTERE NEL MONDO LA PRESENZA DI DIO

Oggi mi è successo questo parlando con un cliente: l?argomento era una persona che conosciamo e che si è fatta male, in un incidente domestico. Mi dice che lui è fatalista cioè crede che se uno si debba far male se lo farà perché qualcuno più grande di noi ha voluto così. Mi racconta che [...]

Di | 2017-05-20T12:33:25+00:00 10 novembre 2005|Senza categoria|